Le Feste Patronali di Sant’Erasmo e San Giovanni

Condividi:

Le Feste Patronali di Sant’Erasmo e San Giovanni sono tra gli appuntamenti più attesi dai cittadini di Formia. Parliamo di eventi che, per importanza religiosa e per i festeggiamenti civili, richiamano decine di migliaia di turisti in città.

Sant’Erasmo cade il 2 giugno, in coincidenza con la Festa della Repubblica. I festeggiamenti si svolgono prevalentemente nel centro storico di Castellone. San Giovanni, protettore dei pescatori, il 24 giugno e ha luogo nel quartiere di Mola.

Tante le manifestazioni religiose e civili che si svolgono nel mese di giugno in onore dei Santi.

Dalla Santa Messa celebrata dal Vescovo e la Processione, alle notti bianche che animano i vicoli dei centri storici di Castellone e Mola, addobbati a festa con tappeti rossi.

Artisti di strada, degustazioni enogastronomiche di prodotti tipici, spettacoli di arte di varia natura, rendono l’atmosfera davvero suggestiva.

Lo spettacolo pirotecnico è un altro appuntamento fisso che accomuna le Feste Patronali di Sant’Erasmo e San Giovanni. Fuochi d’artificio bellissimi, che dal molo cittadino illuminano l’intera città e salutano i Santi allo scoccare della mezzanotte.

Un grande concerto, organizzato, come tutto il resto, dai due Comitati, è l’altro appuntamento che ogni anno anima i festeggiamenti. Gruppi musicali e artisti di rilievo suonano in città, richiamando turisti e cittadini.

Il fatto che sia a giugno, con temperature miti e da spiaggia, rende il tutto più bello.

Insomma, un appuntamento da non perdere.

Condividi: