Mostra: 1 - 7 of 7 RISULTATI
villa di mamurra

L’area archeologica della Villa di Mamurra

La Villa di Mamurra si trova a Formia, all’interno dell’area protetta del Parco Riviera d’Ulisse. Prende il nome dal suo proprietario, Lucio Mamurra, potentissimo cavaliere romano e originario di Formia, che fece la sua fortuna al seguito di Gaio Giulio Cesare. Uomo ricchissimo e di grande prestigio, il Generale Mamurra seguì Cesare in Gallia quale “Prefetto Ingegnere”. …

porticciolo romano

Il Parco di Gianola, tra bellezze archeologiche e ambientali

Del Parco Riviera di Ulisse fa parte anche il cosiddetto Parco di Gianola. Un mix di bellezze archeologiche e ambientali a due passi dal centro città. Il Parco è un’Ente regionale che comprende 3 aree protette: l’area protetta di Gianola e Monte di Scauri tra i Comuni di Formia e Minturno, l’area protetta di Monte Orlando nel Comune di …

tomba di cicerone formia romana

Il Mausoleo di Cicerone

Il Mausoleo di Cicerone, chiamato anche Tomba di Cicerone, risale all’età augustea e si trova alle porte di Formia, in zona Acervara, proprio lungo l’antica via Appia, strada che fece la fortuna di Formia. Il Mausoleo di Cicerone è delimitato da un muro reticolato di circa 3 metri, rifinito con pietra calcarea ondulata; è certamente uno dei complessi …

Maranola: un borgo ricco di storia

Il borgo di Maranola è perfetto per chi vuole soggiornare tra mare e montagna, senza dover per forza scegliere tra una delle due opzioni. Formia ha sia il mare che la montagna. In 10 minuti è possibile spostarsi dalle spiagge del litorale alla montagna, raggiungendo gli 850 metri di altezza, tra Maranola, Trivio e Castellonorato. Non …

Il Cisternone Romano

Il Cisternone Romano si trova nel centro storico di Castellone, cuore pulsante della città di Formia. Il Cisternone Romano rappresenta una delle più grandi opere di ingegneria idraulica di epoca romana aperte al pubblico in tutto il territorio nazionale ed internazionale. Per caratteristiche storiche e visive, il Cisternone di Formia è spesso paragonato alla Cisterna ben più grande di …

La Torre di Mola

La Torre di Mola è tutto ciò che resta del fortilizio edificato alla fine del 200 da Carlo II d’Angiò Re di Napoli. Si tratta, appunto, dell’unica testimonianza rimasta in piedi in seguito ai bombardamenti su Formia. In questo senso, la II guerra mondiale e le conseguenti devastazioni, hanno raso al suolo quasi il 90% della città. …

Castellone: la più importante testimonianza storica della città

Il borgo di Castellone è certamente la più importante testimonianza storica e archeologica della città di Formia. Castellone si trova a 3 minuti piedi dalla stazione ferroviaria, a ridosso di tutti i principali servizi della città. Il borgo è situato in pieno centro e vanta ristoranti tipici, luoghi suggestivi sia dal punto di vista archeologico che religioso …